Lasciatevi guidare dalla natura
Speleologia

SPELEOLOGIA NELLA REGIONE DI BOVEC

L’area di Bovško si trova sul terreno carsico. Spessi strati calcarei erosi sono pieni di abissi profondi, solchi, Karren ... Numerosi abissi dell’altopiano Kaninski podi sono tra i primatisti mondiali. La grotta Čehi 2 con i suoi 1503 m di profondità è l’undicesima grotta più profonda al mondo e non è stata ancora interamente esplorata. La visita di questi abissi è una vera e propria spedizione speleologica, tuttavia è possibile vedere il misterioso interno del monte Kanin attraverso la grotta Srnica, che si trova ai piedi della catena montuosa del Kanin.

Grotta Srnica

Ubicazione: a 3 km da Bovec
Accesso: sentiero, 15 min
Grado di difficoltà dell’attività: difficile
Durata: fino a 5 ore compreso il trasporto

Grotta Srnica

La visita della grotta Srnica in estate vi rabbrividirà, poiché entrerete in un frigorifero naturale, che i nostri antenati utilizzarono per lo stoccaggio del formaggio di Bovec. Da qui viene il nome della grotta: Sir-nica oppure S’r-nica (“sir” in sloveno significa formaggio, da non confondere con “srnica” che significa piccolo capriolo). Nella grotta però non incontreremo né piccoli caprioli né forme di formaggi.
La grotta è un intreccio di gallerie lungo 704 m, che l’acqua ha pazientemente eroso per centinaia di migliaia di anni. Due ingressi conducono a essa, tra i quali ci sono circa 45 m di dislivello. Entriamo attraverso l’ingresso inferiore e poi camminiamo e strisciamo attraverso passaggi stretti verso l’uscita in alto. Da qui scendiamo verso il terreno solido con l’aiuto di una corda.
Nella grotta Srnica vi incanteranno i fossili di conchiglie a forma di cuore, denominate anche conchiglie megalodontidi che adornano le pareti del calcare dolomitico.

Il prezzo: 55,00 €

Info: m +386 31 263 632   I info@bovec-sc.si


E-news: Iscriviti per ricevere le offerte dal centro sportivo Bovec!